Resistenza palestinese: diritti dei palestinesi non sono negoziabili

I gruppi della Resistenza palestinese hanno dichiarato che la conferenza economica sponsorizzata dagli Stati Uniti in Bahrain, dal 25 al 26 giugno 2019, è un pericoloso passo in avanti per annientare la Palestina i cui diritti non sono negoziabili. La questione della Palestina è totalmente politica e i diritti dei palestinesi non sono in vendita …

via Resistenza palestinese: diritti dei palestinesi non sono negoziabili — Notizie dal Mondo

Annunci

La francese Alstom lascia la ferrovia dei coloni

Israele ha difficoltà a trovare aziende internazionali disposte ad espandere la ferrovia leggera di Gerusalemme, che collega i suoi insediamenti illegali nella Cisgiordania occupata a Gerusalemme. (OzinOH) English version di Ali Abunimah, 13 maggio 2019 Due compagnie israeliane hanno inviato domenica una lettera al primo ministro Benjamin Netanyahu chiedendo una proroga urgente della scadenza per…

via La francese Alstom lascia la ferrovia dei coloni — Notizie dal Mondo

Rapporto ONU sull’apartheid israeliano

Rapporto Onu: Pratiche israeliane nei confronti del popolo palestinese e questione dell’Apartheid di Richard Falk e Virginia Tilley Dal 10 al 17 marzo 2019 sarà in Italia e in Slovenia (Torino, Lubiana, Trieste, Bologna, Roma) per una serie di incontri la Prof. Virginia Tilley, co-autrice, insieme al giurista Richard Falk, del rapporto commissionato dall’ONU

continua Rapporto ONU sull’apartheid israeliano — Notizie dal Mondo

Latinoamerica oggi

Congreso de los Pueblos Le minacce contro il Venezuela da parte del governo di Trump, accompagnato dai suoi leccapiedi Duque e Bolsonaro, e dal “Cartello di Lima”, stanno aprendo nella regione un possibile scenario di guerra, che deve essere prevenuta dalle organizzazioni sociali e dai partiti politici di sinistra, progressisti e democratici della regione…

via Latinoamerica oggi — Notizie dal Mondo

Venezuela. Sono state irregolari le elezioni vinte da Maduro nel 2018?

di Fabrizio Verde «Il governo ritiene che le scorse elezioni presidenziali non attribuiscono legittimità democratica a chi ne è uscito vincitore, cioè Nicolas Maduro». Questo è quanto dichiarato dal ministro degli Esteri dell’Italia, Enzo Moavero Milanesi, in una comunicazione alla Camera sulla crisi in Venezuela. 504 altre parole

via Venezuela. Sono state irregolari le elezioni vinte da Maduro nel 2018? — Notizie dal Mondo

 

Controllare il messaggio, controllare il mondo: Dal Vietnam al Venezuela

Scott Patrick 12 febbraio 2019 Nel 2019, un colpo di stato sostenuto dagli Stati Uniti sta avendo luogo in America Latina contro il…

via Controllare il messaggio, controllare il mondo: Dal Vietnam al Venezuela — Notizie dal Mondo

Venezuela, il popolo scende in piazza a sostegno di Maduro e contro il golpe. Le immagini censurate in Italia

 

Discorso di Maduro in avenida Bolivar dopo la manifestazione di massa per commemorare il 20° anniversario della Rivoluzione Bolivariana e a sostegno della democrazia in Venezuela. In una fase molto delicata per il paese dove è in corso di svolgimento un golpe promosso dagli USA che tramite il burattino Guaidò vogliono spodestare il legittimo presidente…

via Venezuela, il popolo scende in piazza a sostegno di Maduro e contro il golpe. Le immagini censurate in Italia — Notizie dal Mondo

L’ONU dichiara che il 2014 sarà l’Anno Internazionale di Solidarietà con la Palestina

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato a grande maggioranza una risoluzione che dichiara il 2014 Anno Internazionale di Solidarietà con il popolo di Palestina. Il testo incarica il Comitato per l’esercizio dei diritti inalienabili della Palestina di realizzare per il prossimo anno una serie di attività al fine di garantire la solidarietà con il popolo arabo in coordinamento con i governi e le organizzazioni sociali.

A seguito delle discussioni sulla questione palestinese, la plenaria del principale organo delle Nazioni Unite ha approvato l’iniziativa con 110 voti a favore, 56 astensioni e il voto contrario di Israele, Stati Uniti d’America, Canada, Australia, Micronesia, Palau e Isole Marshall.

ONU Declara
2014 como Año Internacional
de Solidaridad con Palestina


La Asamblea General de la ONU aprobó el 27 de Noviembre por amplia mayoría una resolución que declara al 2014 Año Internacional de Solidaridad con el Pueblo de Palestina. El texto encarga al Comité para el ejercicio de los derechos inalienables de Palestina la realización de actividades a lo largo del año próximo, que garanticen la solidaridad con ese pueblo árabe
en coordinación con gobiernos y organizaciones sociales.
Tras los debates sobre la cuestión palestina, la plenaria del principal órgano de las
Naciones Unidas respaldó la iniciativa con 110 votos a favor, 56 abstenciones
y el rechazo de Israel, EE.UU., Canadá, Australia, Micronesia, Palau e Islas Marshall.

Fonte: granma.cubaweb.cu