Controllare il messaggio, controllare il mondo: Dal Vietnam al Venezuela

Scott Patrick 12 febbraio 2019 Nel 2019, un colpo di stato sostenuto dagli Stati Uniti sta avendo luogo in America Latina contro il…

via Controllare il messaggio, controllare il mondo: Dal Vietnam al Venezuela — Notizie dal Mondo

Annunci

Cambogia, la guerra sporca delle foreste

La deforestazione continua, spazzando via quel che resta delle preziose foreste della Cambogia. L’ultimo giro di vite contro la deforestazione illegale in Cambogia non è che una farsa, mentre i grandi commercianti di legname stanno vincendo la vera partita, dice Ouch Leng, un ex funzionario governativo che da venti anni aiuta gli abitanti dei villaggi a combattere il saccheggio illegale delle preziose foreste tropicali del suo paese.

Recentemente le  autorità cambogiane hanno annunciato il progetto di ampliare le aree protette di circa un terzo. L’eterno primo ministro Hun Sen, che molti considerano un sostenitore della principale compagnia del legno, la Try Pheap, ha recentemente annunciato di aver autorizzato l’impiego di  attacchi missilistici su taglialegna illegali.

Sorgente: Cambogia, la guerra sporca delle foreste – Salva le Foreste

Cambogia: popoli indigeni fanno appello per sanità e cultura

Cambogia: popoli indigeni fanno appello per sanità e cultura
Crédits photo : Martin Fuchs | pixabay.com

Circa un migliaio di persone provenienti da istituzioni governative cambogiane, esperti e operatori umanitari, nonché membri della comunità si sono riuniti per confrontarsi su una serie di problematiche che affliggono le popolazioni indigene presenti nel paese, in particolare, nel settore della sanità. Per la maggior parte dei 300.000 indigeni che vivono negli altipiani del nord-est, il più vicino centro di assistenza sanitaria o ospedale è spesso a molte ore di distanza.

viaPressenza – Cambogia: popoli indigeni fanno appello per sanità e cultura.