21 maggio, Giornata Internazionale #AntiChevron

21 maggio, Giornata Internazionale #AntiChevron

Messaggi di solidarietà con l’Ecuador continuano ad arrivare all’account di Twitter come partecipazione alla campagna internazionale #AntiChevron concentrata nella giornata del 21 maggio.

Nel corso di questo contenzioso il 12 marzo 2015 il Tribunale del’Aja ha emesso una sentenza favorevole all’Ecuador, appoggiando la denuncia contro la multinazionale per i danni ambientali e sociali provocati in una delle zone con maggiore biodiversità del pianeta.

Questa decisione costituisce una vittoria politica e morale per il paese, giacché dimostra che la giustizia dell’Ecuador ha agito in modo adeguato sostenendo la denuncia ambientale contro la Chevron-Texaco.

La Chevron continua tuttavia a condurre una campagna di discredito contro l’Ecuador e il suo popolo, nel tentativo di sottrarsi alla responsabilità per i danni provocati. E’ dunque necessario fare appello alla solidarietà internazionale e chiedere l’appoggio concreto di organizzazioni e cittadini, come nel caso della giornata #AntiChevron.

Per affrontare casi come questo, che minacciano la sovranità attraverso arbitraggi internazionali a favore delle multinazionali, il governo dell’Ecuador sta promuovendo tre importanti iniziative:

1.- Presso la sede dell’ONU di Ginevra, la creazione di uno strumento giuridicamente vincolante riguardo alle compagnie multinazionali e ai diritti umani.

2.- Nell’ambito di UNASUR, un Centro per la soluzione delle controversie nel campo degli investimenti.

3.- L’Osservatorio del Sud sugli investimenti e le multinazionali.

Traduzione dallo spagnolo di Anna Polo

thanks to: Pressenza

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s